GUADO AL TASSO

Aziende recensite

Meritano il viaggio:

  • Il piccolo paese di Bolgheri, accogliente, bello e molto turistico;
  • La campagna intorno, ordinata e pulita, dove si articolano i tanti vigneti;
  • Il nome della cantina, blasonata e attrattiva, grazie alla grande famiglia proprietaria: Famiglia Antinori;
  • Il prestigio e l’indiscussa qualità dei vini.
GUADO AL TASSO

Il basso punteggio non deve confondere l’enoturista.

La cantina non è ancora pronta e visitabile, quindi il tour è limitato alla vista del paesaggio, indubbiamente spettacolare, dei vigneti, dati da filari infiniti e ordinati che si perdono a vista d’occhio e dall’accoglienza, e questa è veramente eccezionale.

Sicuramente c’è tanta attenzione nel scegliere il personale.

A Guado al Tasso, come nelle altre aziende del gruppo Antinori, il personale è molto attento, disponibile, cordiale e sempre con il sorriso. Basterebbe questo a creare l’empatia verso questa realtà, ma qui si trova molto di più.

Qui possiamo ammirare una struttura accogliente e ordinata dove oltre al punto vendita è presente la sala degustazione e l’ampio spazio per il ristorante che si affaccia direttamente sui bellissimi vigneti.

Si può quindi pranzare in un ambiente aperto assaporando ottimi cibi accompagnati dai vini aziendali, oppure si può pernottare nel perimetro della tenuta in splendide suites, Qualunque scelta l’enoturista voglia fare, trascorrere alcune ore in questo ambiente sarà un privilegio, e una coccola che ciascun appassionato di vino deve provare.

Aspettiamo la nuova cantina, sicuri che la nostra valutazione raggiungerà i più alti livelli qualitativi.

Enoturismo, cosa degustare:

Rossi

Bianchi

Rosè

Informazioni azienda

Valutazione azienda
  • 8/10
    Valutazione azienda - 8/10
8/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

INVIACI LE TUE FOTO

Hai visitato un’azienda vinicola che abbiamo recensito e vuoi condividere le tue foto con noi?

Le pubblicheremo sul nostro sito!

Ti è piaciuta questa recensione?

Condividi questo articolo sui tuoi social

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Altre aziende recensite

Non facile da trovare, dispersa com’è nel verde dell’Alta Maremma, e con poche indicazioni stradali, la cantina Le Mortelle del Gruppo Antinori è sicuramente una delle più belle, affascinanti e attrez …
10/10
La cantina è facile da raggiungere e subito visibile dalla strada. Discendendo la collina dal piccolo borgo di Barolo, lungo la statale che lo collega ad Alba, a circa un chilometro e dinnanzi alla fa …
10/10
La Maremma toscana è un territorio che attrae tanti turisti spinti più dal paesaggio in parte ancora selvaggio che non dalle realtà enologiche del territorio. Ma negli ultimi anni grandi nomi dell’eno …
9/10
Treiso è un piccolo borgo –la popolazione è inferiore ai 1000 abitanti, ad est di Alba, capoluogo ideologico dei grandi vini di Langa. E Treiso, insieme a Barbaresco e Neive è uno dei tre comuni titol …
9/10
Mombaruzzo è un piccolo borgo in provincia di Asti. Fino ad oggi famoso per un prodotto alimentare che ha fatto conoscere il comune in tutta Italia: gli amaretti di Mombaruzzo. Solo negli ultimi anni …
8/10
L’acquisto del podere risale al 1996, qui, a metà strada circa tra Marsala e Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, Lara Creuso e Francesco Pellegrino, con le figlie Federica e Irene, hanno t …
8/10
Precedente
Successivo

Prossimi eventi in calendario

Benvenuto!

Controlla la posta, ti abbiamo inviato una mail di verifica

Accedi alla mail utilizzata per la registrazione alla newsletter e clicca sul pulsante per completare la registrazione.