ASCHERI

Aziende recensite

Meritano il viaggio:

  • La cantina di lavorazione e stoccaggio nuova, moderna e igienicamente perfetta;
  • Il percorso di visita, studiato a doc per l’enoturista;
  • La sala di accoglienza, interrata un po’ unica nel suo genere;
  • La degustazione dei Baroli, più volte premiati dalle migliori guide di settore.
ASCHERI

Non tutti ci aspettiamo di trovare una cantina operativa, accogliente, ben strutturata e in buona parte interrata, nel centro della città di Bra. Nella sostanza un gioiello curato nei minimi dettagli, con altissima attenzione alla pulizia e all’igiene, strutturalmente efficiente sia per la lavorazione che per l’accoglienza.

Dopo aver passato il cancello di ingresso, l’enoturista viene accolto nel cortile centrale sul quale si affacciano le aree aziendali.

Di qui una visita al reparto di lavorazione e di stoccaggio dei vini e poi…si scende per immergersi nel silenzio dove le bottiglie riposano. Ristrutturata alcuni anni fa, è stata voluta con dei colori e dei riferimenti ai diversi vigneti, questo per aiutare il visitatore a capire il profondo legame tra l’azienda e i suoi vini.

I vigneti sono a La Morra, da dove arrivano le uve di Barolo, Barbera e Dolcetto d’Alba, e a Serralunga d’Alba, Verduno e Bra. L’azienda invece fu voluta nel centro della cittadina agli inizi del ‘900, una posizione strategica e vicina alla stazione ferroviaria.

La cantina è pulitissima, il pavimento è in lucida resina nell’area di lavorazione, mentre il percorso di visita è articolato e interrato. Per i più esigenti le Cantine Ascheri offrono anche un ristorante per degustare i piatti della tradizione e un raffinato e elegante hotel per il pernottamento.

E’ un’azienda quasi unica nel suo genere, ed è una meta ambita per gli appassionati del grande vino del Piemonte: il Barolo.

Enoturismo, cosa degustare:

Rossi

Bianchi

Spumanti

Vini Dolci

Informazioni azienda

Valutazione azienda
  • 8.5/10
    Valutazione azienda - 8.5/10
8.5/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

INVIACI LE TUE FOTO

Hai visitato un’azienda vinicola che abbiamo recensito e vuoi condividere le tue foto con noi?

Le pubblicheremo sul nostro sito!

Ti è piaciuta questa recensione?

Condividi questo articolo sui tuoi social

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Altre aziende recensite

La Franciacorta è un territorio che non ha bisogno di presentazione: negli anni, grazie principalmente all’alta qualità del vino, è diventata una delle zone più ambite
8/10
La cantina, sita al confine con la Riserva Regionale di Val Sarmassa, si trova sulla strada Provinciale 40, nella piana che collega il comune di Vinchio con quello di Vaglio Serra, nella campagna a no …
8/10
E’ lunga la strada che si deve percorrere per giungere a Decugnano dei Barbi, ma molto piacevole e rilassante. Si può passare dal lago di Corbara e rimanere colpiti dall’imponente diga di contenimento …
9/10
Il territorio è bello e incantevole, ancora un po’ selvaggio e ricco di fascino. Qua e là, lungo il percorso, file di cipressi ci ricordano il ricco patrimonio toscano.La struttura di lavorazione è …
8/10
La strada provinciale bolgherese che collega Castagneto Carducci a Bolgheri è, dal punto di vista enologico, una delle più appetibili strade italiane. Su questa strada, lunga solo pochi chilometri, si …
9/10
Precedente
Successivo

Prossimi eventi in calendario

Benvenuto!

Controlla la posta, ti abbiamo inviato una mail di verifica

Accedi alla mail utilizzata per la registrazione alla newsletter e clicca sul pulsante per completare la registrazione.